Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

 Menu principale

 Notizie In Evidenza

 Cerca



 Orologio / Calendario

 Statistiche Utenti
Membri:
Oggi: 0
Ieri: 0
Complessivi: 40
Ultimo: valeria

Persone Online:
Ospiti : 2
Membri : 0
Bots : 1
Totali: 3

Lista Online [Popup]
217.182.132.***Statistiche Utenti
66.249.66.***Sezionicrawl-66-249-66-155.googlebot.com
54.221.136.***Notizie

Notizie : 14° Campionati del Mondo Master
Inviato da WonderfulT il 18/6/2012 8:00:00 (3095 letture)

Dal 3 al 17 giugno Riccione è stata la capitale del nuoto Master con i 14° Campionati Mondiali FINA Master 2012. Ben 18 erano i rappresentanti fanesi della Fanum Fortunae Nuoto che hanno ottenuto il pass per l’evento irridato. Lo Stadio del Nuoto di Riccione, un impianto composto da due vasche olimpioniche da 50 metri, una vasca da 25 metri, una da 33 metri ed una per i tuffi, è stato il teatro ideale per rendere perfetto un evento così importante che ha visto la presenza di ben 12800 atleti provenienti da tutte le parti del mondo dai 25 anni fino ai 98 anni di età e tra i partecipanti erano presenti ex campioni mondiali o olimpionici che hanno scritto la storia del nuoto agonistico e che amano ancora cimentarsi in modo competitivo nelle varie specialità. La Fanum Fortuane Nuoto ha iniziato il programma in vasca domenica 10 giugno con la gara degli 800 stile libero dove Eleonora Tagliaventi M30 ha ottenuto un 5° posto, prima tra le italiane. I giorni seguenti gli atleti della Fanum Fortunae a suon di bracciate hanno dimostrato il loro valore scrivendo il nome di Fano nel tabellone dei risultati, migliorandosi e rientrando nei tempi limite richiesti dalla FINA. Qualche decimo di troppo in qualche caso ha impedito la conferma della qualificazione ottenuta nel periodo invernale, ma l’ emozione e la tensione in un simile evento sono compagni che salgono sul blocco insieme all’ atleta. Giovedì 14 è stata la giornata dedicata alle staffette e lo sport individuale si è trasformato in un vero sport di squadra dove le emozioni e le gioie sono state condivise da tutti gli atleti. Il quartetto femminile, composto da Flavia Medori, Valentina Negusanti, Morena Omiccioli ed Eleonora Tagliaventi, ha ottenuto un 21° posto mentre quello maschile composto da Michele Biagiotti, Stefano Camilli Meletani, Andrea Mattutini e Roberto Tonelli si è piazzato al 25° posto. Venerdì e sabato le gare in vasca hanno continuato ad essere le protagoniste della manifestazione ma domenica, ultimo giorno di questo importante evento, è arrivata la consacrazione mondiale per Luca Di Iacovo, neo primatista Italiano nella categoria M45, che nella gara in mare di 3 km è salito sul terzo gradino del podio. La A.S.D. Fanum Fortunae Nuoto vuole ringraziare anche tutti gli altri atleti che hanno partecipato a tale manifestazione: Francesco Casalino, Maurizio Cenci, Massimiliano Ferretti, Augusto Giorgi, Lorenzo Glorio, Silvano Maschio, Andrea Passinetti, Sergio Pierfederici e Alberto Pratelli, per l’ impegno profuso in vasca in questa stagione di preparazione all’ evento mondiale, nonostante i limiti imposti dalla vasca fanese e le varie chiusure stagionali che non hanno consentito una preparazione ottimale.












Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
A.S.D.Fanum Fortunae Nuoto - Via dell' Abbazia 7/1 - 61032 Fano (PU)
Tel. 368/7294543 - Fax 0721/865777 - P.IVA 01445840414
Contattaci all' indirizzo info@fanumfortunaenuoto.it
Powered by ToNe © 2008 The ToNe Project
La copia dei contenuti del sito, anche parziale, è severamente vietata.